montemezzo.jpg

Principi di Geologia

Crediti:
12 cfu

Docente:
Annalisa Tunesi,

Andrea Zanchi,

Franco Rodeghiero

Modalità dell’esame:
scritto e orale



Il corso è articolato in due moduli:

Introduzione alla Petrografia

Prof. Annalisa Tunesi (6cfu)

Scopo del primo modulo è di fornire una visione generale e moderna dei principali
processi di tipo endogeno ed esogeno che regolano l’evoluzione del nostro pianeta, con
particolare riferimento ai processi responsabili della formazione delle rocce. Queste
nozioni sono fornite allo scopo di mettere in grado gli studenti di riconoscere e classificare
i principali tipi di minerali e rocce.

Introduzione alla Geologia

Prof. Andrea Zanchi (4cfu)

Prof. Franco Rodeghiero (2cfu)

Il secondo modulo è finalizzato ad approfondire alcuni aspetti a carattere geologico e
strutturale che consentano agli studenti di comprendere i processi che regolano la
deformazione delle rocce, la formazione e il significato delle principali strutture tettoniche e
il ruolo della teoria della Tettonica delle Placche nell’evoluzione della litosfera terrestre. Il
corso termina con una parte relativa ai principi generali della stratigrafia e della cronologia
geologica. Le esercitazioni avranno come argomento la lettura e l’ utilizzo delle carte
topografiche. Verranno anche forniti alcuni principi base della cartografia geologica.
Sono inoltre previste alcune uscite sul terreno.
17
Contenuti generali:
Composizione e origine del sistema solare e della Terra e sua evoluzione. Principi della
tettonica delle placche. Introduzione alla mineralogia. Rocce magmatiche, classificazione
e genesi. Rocce sedimentarie: classificazione e processi sedimentari. Introduzione alle
rocce metamorfiche: principali concetti relativi alla classificazione e al riconoscimento delle
tessiture. Riconoscimento pratico macroscopico e classificazione dei principali tipi di rocce
magmatiche, sedimentarie e metamorfiche e delle relative tessiture. Deformazione fragile
e deformazione duttile e principali strutture. Terremoti ed onde sismiche. Struttura
composizionale e reologica della Terra. Tettonica delle placche. Paleomagnetismo e
struttura dei fondali oceanici. Evoluzione e struttura dei continenti. Le catene collisionali
(Alpi e Himalaya). Cronologia relativa ed assoluta. Cenni di stratigrafia.
Elementi di cartografia. Cenni sulle proiezioni cartografiche. Sistema U.T.M. La Cartografia
ufficiale italiana (IGMI). La Cartografia Tecnica Regionale. Metodi di orientamento.
Simbolismo cartografico. Costruzione di profili topografici e delimitazione di bacini
idrografici. Tracciamento di limiti geologici su una base topografica. Risoluzione grafica di
semplici esercizi di stratimetria.

Esercitazioni fuori sede sul campo, rivolte soprattutto a sviluppare la capacità di
orientamento sul terreno tramite l’uso delle carte topografiche e al corretto utilizzo della
bussola da geologo.

Testi consigliati

F. Press, R. Siever, Capire la Terra, Zanichelli, 2007
P. Casati, Scienze della Terra, Volume 1, Elementi di Geologia Generale, Ed. Città Studi,
Milano, 1996
Appunti delle lezioni
Testi di consultazione per parti specifiche del programma:
A. Bosellini, E. Mutti, F. Ricci Lucchi, Rocce e Successioni Sedimentarie, Ed. UTET, 1989
D.S. Barker, Igneous Rocks, Prentice-Hall, 1983
B.W. Yardley, An Introduction to Metamorphic Petrology, Longman Earth Science Series,
L. Aruta, P. Marescalchi, Cartografia. Lettura delle Carte, Dario Flaccovio Editore, 2003